Intervistato da Radio Punto Nuovo, l'ex ad dell'Inter Ernesto Paolillo vuole scongiurare l'ipotesi di un rinvio del derby di sabato: "Beppe Marotta non deve fare pressioni all’Asl di Milano, nessuno deve provare a spingere per rinviare la gara. Pur essendo profondamente tifoso interista, non bastano questi infortunati da Covid-19 per non giocare”. Poi una critica alla Lega: “La Lega Serie A deve esser gestita da manager, così come è un condominio più che un Lega fatta da professionisti”.

Paolillo parla poi del caos Juve-Napoli: "Stabilite le norme, nel bene e nel male, bisogna rispettarle. Le squadre hanno accettato tutte la normativa, quindi non si discute. L’intervento delle Asl è previsto dalle norme. Perché non è stata rinviata la partita? Questione di cavilli. Quel “fatto salvo” nega il tre a zero a tavolino… Ma si vede che alla Juve tre punti fanno comodo". 

VIDEO - È GIÀ JUVE-INTER ANCHE IN URUGUAY-CILE: BENTANCUR "AL GINOCCHIO" SU SANCHEZ

Sezione: Focus / Data: Lun 12 ottobre 2020 alle 16:09
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print