Era stato acquistato dal Bayern Monaco un anno fa pagando la clausola da 80 milioni all'Atletico Madrid, ma a distanza di mesi il rapporto tra Lucas Hernandez e i bavaresi è ai minimi storici. Finora, l'esperienza in Bundesliga per il campione del mondo francese non è stata brillante, tutt'altro: anche a causa di continui acciacchi, il difensore transalpino non ha mai trovato continuità e, di fatto, non è mai stato titolare. La conferma delle gerarchie è arrivata anche dall'allenatore Hansi Flick, che ha pubblicamente spiegato come non intenda cambiare i quattro della retroguardia. E allora? Secondo il portale tedesco tz, non è fantacalcio immaginare un futuro lontano dalla Baviera per il 24enne mancino ex Atletico.

Sulle sue tracce ci sarebbero, oltre al solito Newcastle, anche Manchester City e Inter. Citizens e nerazzurri ne avrebbero parlato durante i dialoghi per Sané da una parte e Perisic dall'altra. "Lucas non cambierà squadra e rimarrà sicuramente con il Bayern" , ha dichiarato di recente il suo agente Manuel García Quilon. Ma secondo tz tutto è possibile.

Sezione: Focus / Data: Ven 29 maggio 2020 alle 11:52 / Fonte: tz.de
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print