L’Inter si sta muovendo seriamente sul mercato per regalare a Stefano Pioli un centrocampista centrale di sostanza e con piedi buoni, che poi è anche l'unica richiesta fatta dal tecnico parmense ai suoi dirigenti.
Il direttore sportivo Piero Ausilio - spiega la Gazzetta dello Sport - ha già preso contatti indiretti con l’entourage di Lassana Diarra e il Marsiglia, delle chiacchierate dalle quali si è compreso che in linea di massima c’è la disponibilità di tutte le parti in causa, anche se ora servirà trovare un non semplicissimo compromesso economico.
Per quanto riguarda Badelj, centrocampista croato della Fiorentina che ha il contratto in scadenza nel 2018, è quasi impossibile impostare la trattativa sulla base di uno scambio di prestiti con Jovetic, dato che Corvino vorrebbe infatti eventualmente monetizzare subito. Prima di Natale, Ausilio incontrerà il dirigente viola per cercare di individuare una soluzione praticabile.
In alternativa, restano in piedi le piste Rincon e Schneiderlin, mentre Obi Mikel, 29enne nigeriano con passaporto inglese. sarebbe già in pugno ad Ausilio, con il Chelsea pronto a un prestito gratuito senza diritto di riscatto obbligatorio. 

Sezione: Focus / Data: Lun 19 dicembre 2016 alle 08:45
Autore: Redazione FcInterNews.it
Vedi letture
Print