Prime parole da neo giocatore del Besiktas per Caner Erkin, ceduto dall'Inter in prestito con diritto di riscatto in favore del club turco: "Sono arrivato in Europa con degli obiettivi, poi c'è stato il cambio d'allenatore e De Boer mi ha detto che non sarei rientrato nella formazione e che non mi voleva in squadra. Io sono uno che vuole giocare. Avevo offerte anche in Europa, ma il Besiktas mi ha voluto più di tutte. Ho già giocato nel Galatasaray e nel Fenerbahçe, cercherò di aiutare il più possibile il club".

Sezione: Focus / Data: Mer 31 Agosto 2016 alle 20:45
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
Vedi letture