Intervistato da Sky Sport, il tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi ha parlato del futuro di Stefano Sensi, centrocampista in forza ai neroverdi: "Se rimane, siamo contenti tutti. Se non dovesse rimanere perché qualcuno lo cerca, saremmo comunque contenti perché vuol dire che un nostro giocatore va a migliorarsi. E siccome la nostra dimensione è anche quella di far crescere i giocatori, saremmo felici del percorso che ha fatto lui, cercando di accompagnare qualche altro giocatore a fare la stessa strada. Non mi preoccupo di quando i giocatori forti vanno via: bisogna avere la bravura di sostituirli con giocatori altrettanto bravi, magari non pronti come Sensi o Demiral, però con le stesse potenzialità".

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - PEDRO DE LA VEGA, LA NUOVA PROMESSA ARGENTINA 

Sezione: Focus / Data: Mar 18 Giugno 2019 alle 21:38
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone
Vedi letture
Print