Ritorno a Villa Park per Walter Zenga, tecnico del Wolverhampton, atteso oggi alle 18.30 dalla trasferta di Birmingham contro l'Aston Villa. L'ex portierone nerazzurro è tornato con i ricordi alla sfida persa 2-0 nell'andata dei sedicesimi di finale della Coppa Uefa 1990, quando gli inglesi si imposero 2-0 contro l'Inter, che uscì comunque vittoriosa dal doppio confronto con il 3-0 ottenuto nel match di ritorno a San Siro. "Ero diverso allora, sì! Ho guardato l'Aston Villa contro il Brentford a Villa Park e uno steward mi ha riconosciuto. In quella partita del 1990 c'era una grande atmosfera. Per me era la prima volta che giocavo in Inghilterra in una competizione internazionale.

Venendo dall'Italia, vedevo gli stadi senza barriere, i tifosi vicini alle panchine e al campo, era davvero fantastico. Ho bei ricordi, ma lo stadio è cambiato come anche il mio ruolo. Ora non vado più dentro al campo! Prima di allora avevo giocato a Wembley con la Nazionale, uno 0-0 in amichevole prima del Mondiale. Poi ho giocato a Villa Park e dopo a Norwich, ed entrambe sono state delle grandi esperienze".

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Sab 15 ottobre 2016 alle 16:38
Autore: Redazione FcInterNews.it
vedi letture
Print