Intervenuto ai microfoni di InterTV, l’ex attaccante dell'Inter Nicola Ventola ha presentato così il match di stasera contro il Real Madrid: “Sicuramente questa è la formazione migliore, Conte adesso ha tutti a disposizione e può affidarsi ai migliori - ha detto nel prepartita di Champions League -. Sul Real Madrid, è vero che ha una rosa ampia, ma Sergio Ramos e Benzema secondo me sono due assenze importanti. Mariano Diaz è un ottimo attaccante ma non è Benzema. È un Real che con questi undici poche volte ha giocato, certo è sempre il Real. Questa come ha detto Conte è una finale e dobbiamo cercare di vincerla assolutamente”.

Su Lukaku: “Conte è riuscito a tirargli fuori qualcosa in più, io l’ho sempre detto: lui è uno che prende un giocatore da 6 e lo fa diventare da 10. E Lukaku era già un giocatore da 9”.

Sull’Inter-Real di 22 anni fa, con lo show di Roberto Baggio: “Mi è venuta la pelle d’oca anche se in quella gara io non ho giocato. È stata ‘la’ partita, si vedeva che era nostra. Poi entrò un giocatore magico come Baggio, fece delle cose incredibili. Purtroppo nonostante quella vittoria non c’era più quella fiducia in Simoni. Me la ricordo davvero con il cuore, tra l’altro anche lì bisognava vincere per forza. Venivamo da una sconfitta all’andata anche brutta, non c’era stata proprio partita”.

VIDEO - E' MORTO DIEGO ARMANDO MARADONA, LE MAGIE DEL "PIBE DE ORO"

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Mer 25 novembre 2020 alle 20:29
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print