Intervistato da Fourfourtwo, Mikael Silvestre ha ricordato il motivo per il quale preferì trasferirsi al Manchester United anziché al Liverpool quando decise di lasciare l'Inter nell'estate del 1999. "All'epoca - il racconto del francese - Marcello Lippi arrivò all'Inter prendendo un altro terzino, Grigoris Georgatos, che era un po' più grande di me. Capii che il mio spazio si stava riducendo, ma io volevo giocare. Gerard Houllier era stato il mio allenatore a livello giovanile in Francia, quindi ci conoscevamo bene e chiamò per chiedermi se volessi andare al Liverpool dove sarei stato titolare. Tuttavia, Alex Ferguson telefonò qualche giorno prima per farmi sapere che era interessato. La scelta fu facile, perché lo United aveva appena vinto il Treble". 

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Lun 25 maggio 2020 alle 23:17
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print