Non solo le prime sei della classe ma anche gli altri club di Premier League "sono in una posizione molto più forte rispetto ad anni fa". Parola di Brendan Rodgers, tecnico del Leicester, che prima dello scontro di oggi contro il Crystal Palace ha parlato del momento dei cosiddetti club di seconda fascia. "Di solito i grandi giocatori dovevano essere ceduti. Ma ricordate, non è passato molto tempo da quando Shaqiri ha lasciato l'Inter per lo Stoke. Il potere e il prestigio della Premier League, oltre al peso finanziario dei club, non impediranno che i giocatori lascino le squadre, ma stanno comunque dando maggiori possibilità di trattenerli".

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Dom 03 novembre 2019 alle 21:54
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
vedi letture
Print