Nel corso della conferenza stampa pre-partita in vista della sfida contro il Napoli, il tecnico del Milan Stefano Pioli ha parlato anche del suo futuro, visto che in molti lo danno già in procinto di essere sostituito da Ralf Rangnick: “Non so se il club ha già deciso, ma non è una mia preoccupazione - ha esordito l’ex allenatore dell’Inter -. L'unica preoccupazione mia e dei miei giocatori è fare bene. A Milanello stiamo bene e abbiamo lavorato tanto fin da ottobre, non solo durante il lockdown. Poi chi dovrà prendere le decisioni le prenderà. Non c'è bisogno di fare dei patti, siamo professionisti e viviamo di passione per il nostro lavoro. Ognuno di noi ha ambizioni raggiungibili solo lavorando di squadra”, ha concluso.

VIDEO - UNDICI ANNI FA LA PRESENTAZIONE DI MILITO E MOTTA: QUANTE GIOIE IN NERAZZURRO

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Sab 11 luglio 2020 alle 15:48
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print