Tra i nomi sul taccuino dell'Inter per l'eventuale successione di Lautaro Martinez figura anche colui al quale il Toro è stato accostato per caratteristiche: Sergio Aguero. L'attaccante classe '88 ha un contratto in scadenza con il Manchester City nel 2021 e voci di corridoio lo vorrebbero pronto a cambiare aria, soprattutto in caso di conferma dell'esclusione dalle coppe dei Citizens. Ipotesi smontata categoricamente dal suo agente Hernan Reguera che, in esclusiva per FcInterNews, smentisce sul nascere qualsiasi ipotesi di trasferimento del suo assistito nella prossima finestra di mercato. All’Inter o in qualsiasi altro club. “Sergio ha un contratto con il Manchester City sino al 2021. Non c’è alcuna possibilità che vada via prima. Poi si vedrà – precisa il procuratore – Se ho parlato con i nerazzurri? No, il motivo è semplice: Aguero sta benissimo ai Citizens e non ha nessuna intenzione di cambiare squadra”.

Insomma qualora Lautaro Martinez dovesse davvero lasciare Milano per trasferirsi a Barcellona (possibilità come ribadito da mesi comunque non così facilmente realizzabile se non soddisfacendo anche i desiderata della Beneamata) il suo sostituto non sarà il Kun, almeno stando alle parole di chi lo rappresenta.

Sezione: Esclusive / Data: Sab 23 maggio 2020 alle 13:35
Autore: Simone Togna / Twitter: @SimoneTogna
Vedi letture
Print