L'Inter lavora per prenotare Nicolò Rovella. Il gioiellino classe 2002 del Genoa è in scadenza di contratto a giugno, ma difficilmente andrà via a parametro zero. Il presidente Enrico Preziosi vanta rapporti eccellenti con l'agente del giocatore Beppe Riso, ecco perché appare improbabile uno sgarro. Più facile un rinnovo condizionato a una cessione, in modo da evitare al Grifone di perdere a parametro zero il proprio talentino, che dopo l'esordio nel massimo campionato della scorsa stagione ha già collezionato 4 presenze da titolaare in quella attuale.

La Juventus ha chiesto informazioni, ma spinge per Manuel Locatelli considerato prioritario per Andrea Pirlo. L'Inter invece intende bloccare subito il centrocampista di Segrate, lasciandolo poi in prestito a maturare in Liguria. I primi summit Riso-Ausilio sono stati positivi e i nerazzurri preparano l'affondo. Un talento da bloccare e controllare sfruttando il canale privilegiato con il Genoa. Per un'Inter che vuole arrivare prima sui talenti nostrani, benzina vitale per la Prima Squadra ma anche preziose pedine di scambio sul mercato.

VIDEO - ACCADDE OGGI - 04/11/2009: L'URLO DI WESLEY A KIEV E LA CAVALCATA DI MOURINHO

Sezione: Esclusive / Data: Mer 04 novembre 2020 alle 18:51
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print