Ieri sera al Parc Olympique Lyonnais il Lille ha messo a segno un gran colpo vincendo 1-0 contro i padroni di casa del Lione, grazie a una rete di Gudmundsson al 35'. Partita importante per la classifica della Ligue 1 ma anche per chi in mezzo al pubblico era relativamente interessato al risultato finale. Infatti in tribuna c'era anche un osservatore dell'Inter pronto a prendere nota delle prestazioni dal vivo di Jonathan David, attaccante canadese classe 2000 che la dirigenza nerazzurra ha sul proprio taccuino da tempo. Forse troppo, visto che oggi, con la sua esplosione anche in campo internazionale, il Lille lo valuta tra i 50 e i 60 milioni di euro e conta di scatenare un'asta tra le big europee in vista della prossima estate. David è tra i nomi cerchiati in rosso per rinforzare l'attacco nerazzurro anche se certe cifre oggi appaiono inarrivabili per il club nerazzurro.

Non solo la punta canadese tra i giocatori sotto osservazione. Altro 'vecchio' pallino dell'Inter è Mehmet Zeki Çelik, 25enne esterno destro sempre del Lille che contro il Lione ha sfoderato l'ennesima ottima prestazione. Giocatore da tempo monitorato dal club nerazzurro anche se al momento non è considerato una priorità in vista di un eventuale investimento.

Sezione: Esclusive / Data: Lun 28 febbraio 2022 alle 12:05
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
vedi letture
Print