Le prestazioni superlative di Alexis Sanchez, nettamente il migliore dell'Inter dopo il lockdown, non stanno passando inosservate. E arrivano novità anche per quanto riguarda il futuro del cileno. 

Secondo quanto risulta alla nostra redazione, Alexis ha messo al primo posto la sua permanenza all'Inter (CONFERMANDO LA NOSTRA ANTICIPAZIONE): l'ex Barcellona non intende tornare al Manchester United e ha come obiettivo continuare a giocare a Milano. Sa di essere apprezzato da Antonio Conte, che infatti spinge per trattenerlo. L'idea del cileno è quella di chiedere ai Red Devils una buona uscita in modo da far quadrare i conti anche a livello di ingaggio successivamente da trattare con Suning. Beppe Marotta potrebbe proporre di spalmare lo stipendio su tre anni e, in tal senso, aiuterebbe il decreto crescita.

L'agente Fernando Felicevich sta studiando la situazione per accontentare il suo assistito. Al contempo, lo United parte da una richiesta di 20 milioni per il cartellino, ma la sensazione è che si può chiudere sui 10-12 milioni.

Redazione 

VIDEO - "VITTORIA MERITATA", MA QUALCUNO FA COMUNQUE ARRABBIARE TRAMONTANA...

Sezione: Esclusive / Data: Mar 14 luglio 2020 alle 13:02
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print