Lunedì mattina di lavoro nella sede dell'Inter, con l'arrivo di Oscar Damiani per definire alcune operazioni che lo vedono protagonista. La più avanzata è quella relativa a Lucien Agoume, talentuoso centrocampista classe 2002 che da tempo ha detto sì all'Inter, rifiutando qualsiasi altra destinazione, anche blasonata. Una trattativa che sembrava destinata a chiudersi in fretta ma che il Sochaux, proprietario del cartellino, ha prolungato forte di una proposta da 6 milioni senza bonus del Manchester City. Serviva uno sforzo da parte dei nerazzurri, forti della volontà del ragazzo, e a quanto pare questo sforzo arriverà.

Con l'inserimento di bonus facilmente raggiungibili, alla fine il club nerazzurro supererà quota 6 milioni avvicinandosi a 7, andando così incontro alle esigenze dei francesi che non navigano in buone acque dal punto di vista finanziario. A questo punto si attende solo il via libera dalla Francia, con un ottimismo maggiore in  vista della chiusura definitiva dell'affare. L'Inter sta dimostrando con i fatti di volere fortemente Agoume.

VIDEO - LUKAKU IDOLO DEL BELGIO: TUTTI I GOL IN NAZIONALE

Sezione: Esclusive / Data: Lun 24 Giugno 2019 alle 12:15
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print