L'Inter spinge e prova ad accelerare per arrivare a Romelu Lukaku. Il belga resta la prima scelta assoluta di Antonio Conte per l'attacco e la dirigenza nerazzurra lavora quotidianamente per regalare il bomber tanto desiderato al suo tecnico. Il Manchester United non fa sconti però: servono 83 milioni di euro cash per vestire di nerazzurro il classe 1993.

MOSSE - L'Inter in settimana parlerà di nuovo con i vertici dei Red Devils: verrà alzata a 20 milioni l'offerta per il prestito oneroso con obbligo di riscatto alla prima presenza. La spalmatura del pagamento con due rate annuali da 25-30 milioni l'una non convincono gli inglesi, che vogliono monetizzare subito. L'agente Federico Pastorello nelle ultime ore ha ribadito la volontà del suo assistito: Lukaku vuole lasciare Manchester e sbarcare in Italia all'Inter, con cui ha un accordo per un quinquennale da 7,5 milioni più bonus (per arrivare a 9 milioni). Inter e solo Inter: fantasiose le voci circolate su Roma, Napoli e Juventus. Come fare allora ad accontentare tutte le parti in causa? In prestito con obbligo è complicato. Gli inglesi aprirebbero, invece, a una operazione da 60-65 milioni di base fissa più bonus facili da raggiungere per sfondare il tetto dei 75 milioni, avvicinandosi così alle richieste di Ed Woodward. D'altronde l'Inter può ottenere un tesoretto importante dalle cessioni di Joao Mario, Joao Miranda, Dalbert e dello stesso Mauro Icardi. Serve tempo e pazienza: difficile chiudere in pochi giorni, per questo Romelu è tornato ad allenarsi con il gruppo. Lo stesso United non ha ancora individuato l'erede del belga e quindi non ha intenzione di fare sconti. Lo United - è bene ricordarlo - ha tempo fino all'8 agosto per acquistare una punta perché il mercato inglese chiude prima. A fuoco lento si procede e l'ottimismo nerazzurro permane, ma da qui all'amichevole con i Red Devils è prevista una nuova accelerata nella trattativa con la presentazione di una nuova offerta ufficiale. Per la gioia di Conte che non vede l'ora di accogliere il suo nuovo bomber.

VIDEO - GABIGOL, ALTRI DUE AL GOIAS: CHI LO FERMA PIU'?

Sezione: Esclusive / Data: Lun 15 Luglio 2019 alle 22:50
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print