Lionel Messi all'Inter in estate? Una suggestione che accende i sogni dei tifosi nerazzurri, in un periodo in cui sognare fa solo bene, ma a oggi non c'è nulla di concreto. Non ci sono stati contatti recenti tra il club di Suning e l'entourage del 6 volte Pallone d'Oro. Anzi proprio da viale della Liberazione filtrano smentite in merito a questa possibile operazione di mercato che scuoterebbe l'intero ambiente calcistico. Vero che i rapporti tra Messi e il presidente José Bartomeu si sono deteriorati. Altrettanto vero però che il diez argentino non ha mai cambiato idea e vorrebbe chiudere la carriera in Catalogna, puntando a strappare un maxi rinnovo. Tradotto in soldoni: si spigherebbero così le voci lanciate dall'Argentina in merito al pressing nerazzurro. Una mossa per smuovere le acque e agitare la torcida blaugrana.

Messi vorrebbe il prolungamento del contratto fino al 2023 (adesso è vincolato al Barcellona fino al 2021 e potrebbe essere l'ultima firma della sua carriera da calciatore) con adeguamento dell'ingaggio dagli attuali 40 a 50 milioni netti a stagione. Cifre da Fantacalcio per i club italiani, soprattutto per un?inter le cui ambizioni si scontrano ancora con la necessità di far quadrare i conti. Ecco perché vedere la Pulce a Milano oggi resta una splendida fantasia, ma non un'opzione concreta.

Sezione: Esclusive / Data: Gio 09 aprile 2020 alle 15:07
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print