La partnership tra Inter e Venezia è destinata a durare anche nelle prossime sessioni di mercato. A gennaio ha vissuto una fase importante, con il passaggio al club lagunare di Samuele Longo (via Deportivo La Coruna), la cui posizione sarà ridiscussa nelle prossime settimane, con il club veneto che punta ad avere l’attaccante classe 19992 anche nella prossima stagione (da decidere la modalità di trasferimento con il calciatore che ha ancora un anno di contratto con il club nerazzurro). Ma la scorsa estate i due club si erano accordati anche per il prestito (con diritto di riscatto e controriscatto) di Lorenzo Gavioli.

Il centrocampista centrale, classe 2000, vincolato all’Inter da un contratto che scadrà nel giugno del 2022, ha trovato però poco spazio in Laguna, tanto da accettare così, proprio nella scorsa finestra di mercato di gennaio, un trasferimento in Serie C, a Ravenna, dove ha già totalizzato 5 presenze. Secondo quanto risulta a FcInterNews.it, però, il club arancioneroverde non smette di seguire le prestazioni dell’ex canterano nerazzurro. A fine stagione, infatti, possibile nuovo summit per discutere della posizione del giovane Lorenzo e di altri possibili innesti dal club nerazzurro.  

Sezione: Esclusive / Data: Gio 13 febbraio 2020 alle 19:39
Autore: Giuseppe Granieri
Vedi letture
Print