Tra un Consiglio di Lega e la preparazione di partite che non si sa se e quando verranno disputate, l'Inter continua a essere attiva anche sul fronte mercato. C'è volontà di costruire una squadra ancora più competitiva in estate e le trattative vengono avviate e impostate già di questi tempi, per arrivare primi su obiettivi condivisi con altri club. Tra questi, la prima scelta per il centrocampo nerazzurro è Sergej Milinkovic-Savic (LEGGI QUI), che poco più di due settimane fa, proprio contro l'Inter all'Olimpico, ha confermato di essere un top nel suo ruolo, perfetto per la filosofia di Antonio Conte e da anni sul taccuino di Beppe Marotta.

Ovviamente, il discorso entrerà nel vivo a fine campionato, ma già oggi i nerazzurri sono quelli che hanno mostrato le idee più chiare, nonché i principali candidati ad accaparrarsi il Sergente. Sul quale c'è l'interesse anche del Chelsea, che però deve ancora capire se Frank Lampard siederà ancora sulla panchina dei Blues la prossima stagione (in tal caso, preferirebbe giocatori già esperti di Premier League). Negli ultimi giorni, tramite intermediari, anche il Real Madrid ha dimostrato di essere interessato alla vicenda, ma siamo ancora al livello di approcci abbozzati. Con l'Inter invece i contatti stanno proseguendo da tempo, il progetto nerazzurro piace a SMS ma come sempre il principale scoglio resta il suo club di appartenenza, la Lazio, e nello specifico il presidente Claudio Lotito che ha sempre chiesto cifre abnormi per privarsi del suo gioiello. In questo contesto, però, ci sarebbe una promessa del patron biancoceleste al serbo: nel caso fosse rimasto per un'altra stagione, senza chiedere la cessione, lo avrebbe lasciato partire la prossima estate per meno di 100 milioni di euro. Accordo però tutto da chiarire, perché un eventuale scudetto della Lazio potrebbe cambiare le carte in tavola. 

L'Inter però resta in prima fila, pronta a ragionare sul tipo di offerta da presentare alla Lazio tra qualche mese, magari inserendo una contropartita gradita alla società capitolina. Intanto, Marotta continua a mantenere alta la soglia di attenzione su SMS, il prescelto per diventare il colpo del nuovo centrocampo di Conte...

Sezione: Esclusive / Data: Gio 05 marzo 2020 alle 22:30
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print