Walter Sabatini è stato presentato l’altro ieri, ma di fatto opera da nerazzurro già da diverse settimane. Questo è quanto raccolto da FcInterNews.it da voci molto vicine al dirigente giallorosso. Numerosi gli appuntamenti fissati da Walter Sabatini con diversi agenti di calciatori quotati. Tra questi anche George Atangana, procuratore di Franck Yannick Kessié, incontrato a Milano la scorsa settimana (notizia anticipata nelle scorse ore da TMW). L’intenzione era quella di provare l’assalto al centrocampista ivoriano dell’Atalanta, ma l’offensiva non ha portato i frutti sperati. Questione di tempo, ma soprattutto di promesse.

Sabatini ha provato a far cambiare idea al calciatore e al suo agente offrendo cifre più alte sia per le commissioni che per l’ingaggio: 2,5 milioni di euro l’anno per cinque stagioni, questa la proposta nerazzurra a Kessié, che però ha declinato. Il classe ’96 ha detto no per non venir meno all’intesa raggiunta con il Milan. La stretta di mano con i rossoneri vale un contratto firmato e l’accordo è ormai totale, con la Roma - esattamente come l’Inter - tagliata ormai fuori dalla trattativa.

Sezione: Esclusive / Data: Ven 12 Maggio 2017 alle 16:56
Autore: Redazione FcInterNews.it
Vedi letture
Print