La Fiorentina fa sul serio per Matteo Politano, soprattutto alla luce dell'infortunio e la probabile lunga assenza di Franck Ribery. L'attaccante dell'Inter è la prima scelta in attacco per Vincenzo Montella, che lo conosce dai tempi delle giovanili alla Roma, ed è il preferito di Daniele Pradè. A tal punto che l'agente dell'ex Sassuolo, Davide Lippi, tra weekend e inizio prossima settimana, parlerà con entrambi i club per portare avanti i discorsi.

Che sono già stati allacciati, tanto da mettere i gigliati davanti alla concorrenza dell'Atalanta, che dopo la qualificazione in Champions ha avuto un contatto indiretto con il giocatore, tra i profili graditi di Gasperini. Da definire anche la formula, considerando che l'Inter valuta Politano intorno ai 25 milioni. Potrebbe essere un prestito con obbligo, anche se Rocco Commisso non avrebbe difficoltà ad acquistare subito l'esterno.

Già la scorsa estate la Fiorentina era stata molto interessata all'esterno ex Sassuolo, arrivando a offrire 22 milioni di euro. Ma l'Inter non era convinta di rinunciarvi e il diretto interessato ha preferito rimanere a giocarsi le sue carte a Milano. Oggi però lo scenario è cambiato, Politano ha poco spazio e Antonio Conte vorrebbe un altro attaccante. Per questo le sirene provenienti da Firenze e l'idea di giocare la Champions con l'Atalanta non lo lasciano indifferente.

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - SANDER BERGE, THE NORWEGIAN PRODIGY

Sezione: Esclusive / Data: Ven 13 Dicembre 2019 alle 16:35
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print