Ci siamo. Christian Eriksen è virtualmente un calciatore dell'Inter. Il suo agente Martin Schoots stamattina è sbarcato a Milano, con qualche ora di ritardo rispetto alla tabella di marcia (il suo arrivo era previsto nella serata di ieri, con tanto di suite in un hotel a 5 stelle già prenotata da domenica scorsa). L'intento però non è cambiato: mettere nero su bianco l'accordo trovato da giorni con i nerazzurri. 

Dalle ore 14 Schoots è al lavoro insieme a un legale di sua fiducia per sistemare le ultime formalità burocratiche legate all'accordo con i nerazzurri. Contratto fino al 2024 da 9 milioni di euro netti più bonus per arrivare comodamente a quota 10. 

Tutto era nato con il summit all'Hotel Gallia di venerdì 22 novembre che FcInterNews aveva svelato e raccontato in esclusiva (LEGGI QUI). Ora che gli accordi sono stati formalizzati, si attende solo il via libera del Tottenham. 

Suning ha messo sul piatto 18 milioni (bonus inclusi) come vi abbiamo raccontato all'ora di pranzo (LEGGI QUI). Distanza minima rispetto ai 20 milioni richiesti, con Eriksen che ieri sera ha manifestato a José Mourinho il suo desiderio di trasferirsi a Milano per giocare in Serie A. 

Le firme e la fumata bianca sono in arrivo...

VIDEO - VECINO ADDIO? PARLA L'AGENTE

Sezione: Esclusive / Data: Gio 16 Gennaio 2020 alle 16:21
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print