Ramires-Inter, l'affare non è assolutamente concluso. Luiz Carlini, l’agente del calciatore brasiliano, spiega in esclusiva a FcInterNews.it la situazione attuale del suo assistito: "Ha una condizione fisica fantastica - esordisce il procuratore, smentendo di fatto i possibili problemi che erano stati attributi al giocatore -. E non solo quella. Si tratta di un calciatore con esperienza, che ha alle spalle due Campionati del Mondo, che si è distinto in competizioni importanti come la Champions League vinta insieme ad altri trofei. E ancora oggi è in grado di competere ad altissimi livelli".

Normale quindi che sia sul taccuino di svariati top club europei. Ma, stando a quanto riferito da Carlini, non c’è nulla di concreto: "Ci sono sempre dei sondaggi su Ramires ed è normale che sia così. Non importa in quale campionato giochi, contano le sue abilità. Lui dà sempre il meglio e per questo la porta resta aperta. Ma al Jiangsu Suning è allenato da un grande mister (Fabio Capello, ndr) e c’è anche un grande direttore. Ha un contratto ed è felice in Cina".

E soprattutto si tratta di un elemento fondamentale per la sua squadra: "Io dico che completerà due anni nella Chinese Super League. Appena arrivato si è laureato vice-campione. E anche quest’anno è stato importante per il club, dal momento che ha segnato 11 reti, un numero molto alto per i suo ruolo in campo".

Eppure, nonostante queste parole, le speranze della Beneamata di assicurarsi il forte centrocampista non devono sparire, anzi. A domanda precisa, Carlini risponde: "Se ho parlato con Walter Sabatini di Ramires all'Inter? L’Inter, ora come ora, è top-top. Ma solo Sabatini può rispondere a questa domanda".

Sezione: Esclusive / Data: Mer 1 Novembre 2017 alle 10:55
Autore: Simone Togna / Twitter: @SimoneTogna
Vedi letture
Print