Altre dichiarazioni di Edin Dzeko dall'intervista rilasciata a RomaTV. "Mi rende felice vedere gli altri contenti del fatto che io sia rimasto. I miei compagni di squadra, amici, fratelli, mi hanno messo pressione per non farmi andare da nessuna parte - ha detto il bosniaco -. I tifosi? Ho sempre avuto un bel rapporto con loro. Anche con il Real, ho letto su qualche sito che mi avrebbero fischiato, ma io non l’ho sentito. Quando sono uscito ho sentito solo il mio nome e sono contento. Quello che dai sul campo è la cosa più importante e posso dire che darò tutto per la Roma".

"A fine stagione mi avevano già detto che ero parte del progetto e del futuro, mi hanno fatto sentire importante e alla fine abbiamo fatto quello che volevano tutti - ha aggiunto Dzeko -. Sono felice, ho firmato per altri tre anni perché voglio restare. Di quello che dicono gli altri non rispondo, ma qui si lavora seriamente, ci sono persone serie, hanno fatto molto per tenermi e io li ringrazio dando tutto in campo. Siamo un gruppo unito, qui si suda e si lavora tanto, leggo che tanti ex giocatori parlano male della Roma, ma certe cose devi dirle quando sei qui, non quando vai via. Altrimenti è troppo facile".

VIDEO - WANDA E MAURO LASCIANO LA FESTA DI LAUTARO: "SI'" SARCASTICO ALLE DOMANDE SU UNA NUOVA AVVENTURA

Sezione: Copertina / Data: Gio 22 Agosto 2019 alle 09:55 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print