In virtù del sorpasso operato dalla sua Inter ai danni della Juve domenica scorsa, Antonio Conte ha raggiunto Carlo Carcano a quota 73 al nono posto tra gli allenatori che sono stati per più giornate da soli in testa alla classifica di Serie A. Come evidenzia l'edizione online del Corriere dello Sport, il prossimo obiettivo del tecnico pugliese è Arpaid Weisz, che ne vanta 79 da capoclassifica ed occupa l’ottavo posto della classifica che vede sul podio Capello, Allegri e Trapattoni.

L'ex ct dell'Italia è già in testa se si considerano le percentuali: nessuno degli altri nove allenatori di questa top ten vanta, infatti, il suo 51,4%. La condizione da battistrada di Conte si suddivide così negli anni: per 5 giornate quest’anno con l’Inter e, con la Juve, 26 volte nel 2013/14, 23 nel 2012/13 e 19 nel 2011/12. "La prima volta risale al 26 ottobre 2011 - si legge sul quotidiano romano -. In quel turno infrasettimanale la sua Juve, battendo la Fiorentina, scavalcò Udinese (ko a Napoli) e Lazio (1-1 con il Catania). E con le cinque giornate di questo torneo l’Inter ha rafforzato ancor più il secondo posto tra le squadre con più giornate in testa alla serie A. I nerazzurri sono ora a quota 463, ben distanti dalle 783 giornate passate dalla Juventus da sola in testa. I cugini del Milan sono terzi a 405. L’Inter, dopo lo scudetto del 2009/10, ha comandato da sola in sole 16 giornate: una del 2010/11, otto nel 2015/16, due nel 2017/18 e le cinque domeniche di gloria di questo 2019/20". 

Sezione: Stats / Data: Mar 3 Dicembre 2019 alle 17:11
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print