Per Tuttosport è un pareggio giusto, "nel quale sia l'Inter che la Juventus non hanno impressionato moltissimo". Una gara cambiata dall'ingresso di Dybala, con cui i bianconeri passando dal 63% di passaggi giusti nella metà campo interista al 77%. Per il quotidiano, da quel momento "l'Inter soffre, non esce più (anche perché la sostituzione di Perisic toglie qualcosa alle ripartenze) e alla fine combina il patatrac: il calcio di Dumfries sulla gamba di Alex Sando sfugge a Mariani, ma non a Guida davanti al Var. Rigore netto".

Nel prosieguo dell'analisi non mancano i complimenti all'Inter.

"Da parte sua compie un capolavoro tattico, perché nel momento in cui passa in vantaggio, gioca la partita che, chissà, avrebbe voluto fare la Juventus. Aspettando e ingabbiando, agendo in contropiede e gestendo senza particolari ansie la gara. Anche senza particolari occasioni, perché Szczesny non deve fare una parata e solo un contropiede di Perisic, il cui tiro a giro finisce sul fondo, alza i battiti del portiere polacco. Insomma, l'Inter fa poco per vincere la partita, adagiandosi troppo presto sul gol dell'uno a zero".

Sezione: Rassegna / Data: Lun 25 ottobre 2021 alle 11:00
Autore: Redazione FcInterNews
vedi letture
Print