Vita nuova per l'Inter al secondo anno di Mazzarri. La Gazzetta dello Sport annusa aria di stagione positiva e ne sottolinea i sentori: "Sembrerà una frase fatta, ma ora c’è un vero gruppo. Non che gli anni scorsi ci fossero divisioni per clan o guerre intestine, ma la decisione di aver voltato pagina anche con i senatori argentini ha azzerato lo spogliatoio: ora tutti si sentono più responsabilizzati e coinvolti. L’unico vero senatore, Vidic, è arrivato con l’umiltà dei grandi e ha già contagiato tutti con la sua voglia di vincere, malgrado una bacheca già stracolma. Viaggiando con loro, si ha la sensazione che i giocatori stiano bene insieme.

Oltre a qualche chilo di muscoli, Ranocchia sta mettendo su centimetri da capitano. Stimolando i compagni anche con cene di gruppo per rompere la routine del ritiro". Gruppo unito, dunque, e anche nuove idee tattiche, come il programma di alternare la difesa a 3 con la 4. Mazzarri ci sta lavorando, tornerà utile sicuramente durante l'anno almeno come alternativa.

Sezione: Rassegna / Data: Lun 04 agosto 2014 alle 11:03 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print