Non è stata una partita per attaccanti. Sia Higuain che Icardi non hanno inciso in Juve-Inter: pochissimi palloni toccati e zero chance di far male, a parte un tiro sbilenco del Pipita e quello respinto col braccio (ma involontariamente da Benatia) per Maurito. La Gazzetta dello Sport sottolinea anche questo aspetto del match di Torino: "Un tango gelato, altro che il ghiaccio bollente che tutti si aspettavano - si legge -. È un altro Icardi, più maturo anche soltanto di qualche mese fa, consapevole del suo ruolo e delle aumentate possibilità di successo dell’Inter.

«Se succede a Torino quello che è successo l’anno scorso, Spalletti ci taglia la testa», aveva detto alla vigilia. E non è successo. In più è arrivato un punto che fa abbastanza bene all’Inter e abbastanza male alla Juve: sono passate 65 partite dall’ultimo 0-0 in campionato. Una vita".

Sezione: Rassegna / Data: Dom 10 dicembre 2017 alle 10:12 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print