"Un nome che suscita già da tempo le fantasie dei club europei è quello del belga Zakaria Bakkali del Psv, squadra dove si è formato calcisticamente. Il talentino classe ‘96 è alto solo 164 centimetri, ma è capace di saltare l’uomo e bravo a chiudere l’azione col suo mancino. A 18 anni, Bakkali vanta già una presenza con la nazionale maggiore e piace soprattutto a Inter e Arsenal. Il Psv l’ha trattenuto dopo la partenza di Mertens, ma il contratto del ragazzo è in scadenza e il suo cartellino sarà oggetto di contesa nella prossima finestra di mercato". E' quanto conferma oggi la Gazzetta dello Sport, che pone Bakkali in cima alla lista di Ausilio. "Ma i nomi caldi per il mercato invernale non finiscono qui.

Un’alternativa a Bakkali per l’Inter potrebbe essere Yevhen Konoplyanka, esterno del Dnipro, squadra nello stesso gruppo dei nerazzurri in Europa League. Il 25enne ucraino ha già realizzato 8 gol in 40 presenze con la nazionale ed era tra gli obiettivi estivi della Roma. Nel caso in cui sfumasse Bakkali, l’Inter potrebbe puntare proprio su di lui. Ma ci sono altri incroci di mercato in vista. L’attaccante 24enne André Ayew piaceva proprio all’Inter, ma è rimasto a Marsiglia alla corte di Bielsa. Ora, però, può arrivare al Napoli, che deve sopperire alla lunga assenza di Insigne". 

Sezione: Rassegna / Data: Gio 13 novembre 2014 alle 10:12 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print