Nuova vita per Ivan Perisic. L'ennesima rinascita in nerazzurro. E stavolta alla base c'è anche la disponibilità del croato nel cambiare ruolo: da attaccante a esterno a tutta fascia. "Le caratteristiche di Ivan non lasciano dubbi agli addetti ai lavori: ha i mezzi sia tecnici sia atletici per “coprire” tutta la fascia. Perché possa essere davvero efficace, però, è necessario che l’ex Wolfsburg sia convinto dei nuovi compiti tattici che l’ex ct gli ha assegnato - sottolinea il Corriere dello Sport -. A giudicare dai risultati dei test atletici, dall’impegno che ha messo durante la prima settimana di allenamenti e dal rendimento offerto nella prima amichevole stagionale, Perisic ha sposato la causa in maniera convinta. Merito dei colloqui, telefonici e faccia a faccia, avuti con Conte".

"Da sabato i test diventeranno molto più impegnativi visto che di fronte ci saranno nell'ordine il Manchestere United, sua vecchia... fiamma, la Juventus e infine il Psg. Sarà un trittico niente male non solo per l'Inter, ma anche per Perisic che a trent'anni si è riscoperto... “quasi terzino” e, dopo aver fatto per una vita l'attaccante, è felice della trasformazione tattica", chiude il quotidiano romano.

VIDEO - ODGAARD, ALTRA MAGIA: GOLAZO DI TACCO IN PRECAMPIONATO

Sezione: Rassegna / Data: Mer 17 Luglio 2019 alle 10:15 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print