Anche Andrea Carnevale, alla Gazzetta dello Sport, parla del possibile futuro napoletano di Mauro Icardi.

Il Napoli sta provando a prendere Icardi: che cosa ne pensa?
"A me piace tanto, Mauro è un serpente d’area, è talmente intelligente che riesce sempre a posizionarsi là dove arriverà il pallone. Una caratteristica che hanno pochi centravanti. E poi, sa anche essere cattivo nei sedici metri".

Pare di capire che lei approverebbe l’eventuale ingaggio dell’argentino.
"Altro che! Per il gioco che sviluppa il Napoli lui sarebbe l’ideale. Il gran lavoro degli esterni e il talento di Insigne lo esalterebbero ancora di più".

Potrebbe essere il centravanti giusto per puntare allo scudetto: condivide?
"Sono convinto che con Ancelotti renderebbe meglio, il Napoli è superiore all’Inter sul piano tecnico, soprattutto sulle fasce. Tenuto sulla linea dei difensori, Mauro diverrebbe micidiale".

Le ricorda qualcuno col quale ha giocato, forse?
"In certi movimenti somiglia parecchio a Careca. Antonio era uno difficile da marcare, anticipava sempre la giocata del difensore. Dote che non manca a Icardi".

VIDEO - I CILENI ALL'INTER - LUIS JIMENEZ, IL "MAGHETTO"

Sezione: Rassegna / Data: Mar 20 Agosto 2019 alle 11:20 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print