Ai microfoni di Scarpini per Inter Channel, c'è Javier Zanetti a parlare. Ecco quanto evidenziato da FcInterNews.it: "Gara difficile. Dispiace, perché abbiamo iniziato bene. Hanno pareggiato subito, eravamo sfortunati e sono passati in vantaggio. Poi ha pareggiato Eto'o e nella ripresa ci siamo stati solo noi che volevamo vincere. Siamo in crescita", ribadisce l'argentino. "Tirare su il morale? Diego sa che tutti gli vogliamo bene, noi per primi.

Deve stare tranquillo, è stato importante per noi e lo sarà anche quest'anno. E' normale che ci tenga a sbloccarsi, sa che gli siamo affianco e non c'è nessun dramma. I suoi gol arriveranno, è un bomber unico. Lo aspettiamo con tanta calma. L'autogol può capitare, il calcio è questo, ma stia tranquillo. Il buffetto a De Jong? Gli ho parlato in portoghese e spagnolo, niente di che".

Sezione: News / Data: Mar 14 settembre 2010 alle 23:50
Autore: Fabrizio Romano
vedi letture
Print