Intervistato da ‘Verissimo’, in onda su Canale 5, l’ex capitano della Roma Francesco Totti è tornato sulla morte di suo padre e ha raccontato la sua nuova vita dopo il calcio giocato: “Sto bene, ho passato dei giorni non bellissimi. Ora è passato tutto e siamo tornati alla normalità. Se mi manca il campo? Sì, ma nel calcio c'è un inizio e una fine. Ho intrapreso un nuovo percorso, sto bene e mi diverto. Sono sempre nel mondo del calcio, mi sento come se fossi a casa”, ha assicurato.

Due parole anche sul calcio senza tifosi: “Con gli stadi vuoti non è più calcio, è uno sport diverso e dalla televisione non ti appassiona più come prima. Speriamo si possa tornare alla normalità il prima possibile. Il calcio è un modo per svagarsi, per passare un paio di ore in divertimento”.

Sezione: News / Data: Dom 29 novembre 2020 alle 01:30
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print