Ivan Perisic ha parlato ai microfoni della stampa croata proiettandosi alla prossima sfida contro la Finlandia dopo il 6-0 sul Kosovo: "Abbiamo giocato molto bene, abbiamo segnato sei gol e vogliamo continuare così. Se non battiamo la Finlandia la vittoria contro il Kosovo non significherà nulla. Siamo tutti concentrati, io sono in buona forma e spero di continuare a giocare così, ma è più importante che la squadra vinca.

Noi i favoriti del girone? Non dobbiamo rifiutare questo ruolo, ma serve dimostrarlo in campo e andare di partita in partita. Abbiamo avuto una grande occasione agli Europei per fare il grande salto, spero che non sia tardi. Abbiamo una squadra attrezzata in tutti i ruoli e ogni cosa è possibile. È difficile ripetere il Mondiale del 1998, ma con un po' di fortuna possiamo farcela".

Sezione: News / Data: Sab 08 ottobre 2016 alle 21:25
Autore: Redazione FcInterNews.it
vedi letture
Print