Il tecnico del Real Madrid, José Mourinho, ha parlato in questi giorni caldi per un'idea di panchina portoghese part-time per lui, che pare però ormai definitivamente accantonata. L'ex allenatore nerazzurro ha però trovato anche il modo di ricordare la vittoria di Champions con la sua Inter: "Sono un tipo antipatico. Vinco sempre, però quando perdo una partita la gente impazzisce.

Però ci sono anche persone che apprezzano il mio lavoro. Al congresso Uefa hanno applaudito il mio trionfo in Champions con l'Inter, applaudirono il mio modo di vincere la coppa. Tutti hanno elogiato quel lavoro fantastico in nerazzurro, fu il risultato di una difesa strepitosa, che ogni allenatore vorrebbe avere".

Sezione: News / Data: Ven 17 settembre 2010 alle 14:14
Autore: Fabrizio Romano
vedi letture
Print