Nel corso di un'intervista rilasciata a Il Mattino, Sandro Mazzola, leggenda interista, tesse le lodi di Dries Mertens, diventato bomber di ogni epoca del Napoli raggiungendo Marek Hamsik grazie al meraviglioso gol segnato al Barcellona: "Ha 33 anni, è vero, ma è uno che sa reinventarsi e in quella posizione può dare ancora tanto. Lo chiamerei, gli chiederei quali sono le sue reali intenzioni e farei di tutto per trattenerlo. Insomma, uno così io me lo terrei sempre stretto".

Sul belga, che non ha ancora trovato un'intesa con i partenopei per il rinnovo, c'è anche l’Inter che conosce: "Non ho dubbi, ma credo non siano gli unici: il procuratore di Dries avrà il telefono che squilla sempre, ci saranno tanti a disturbarlo in questo momento". 

Sezione: News / Data: Gio 27 Febbraio 2020 alle 14:28
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print