Che percorso deve disegnare l'Inter per far esplodere definitivamente Sebastiano Esposito? Sandro Mazzola, leggenda nerazzurra, ha le idee chiare sulla crescita dell'attaccante classe 2002 che quest'anno ha esordito in Champions e segnato il primo gol in Serie A. "Io lo lascerei nelle mani Conte, mi sembra la giusta soluzione - dice ai microfoni di Seriebnews -. Il ragazzo sa che avrà delle difficoltà, però se è il giocatore di cui tutti pensiamo, Conte compreso, è meglio tenerlo e metterlo in pista. Ha qualità importanti e lo ha dimostrato le volte in cui è sceso in campo. Può essere già una risorsa preziosa, malgrado la giovane età. Ha le doti e il talento per ritagliarsi il suo spazio anche in questa Inter“.

Sezione: News / Data: Gio 02 aprile 2020 alle 15:41
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print