Un’altra sconfitta, la quarta in otto partite di campionato - arrivata ancora una volta dopo il vantaggio iniziale - mette sempre più in bilico la panchina di Simone Inzaghi. Il tecnico ex Lazio, al suo secondo anno in nerazzurro, ha ora un distacco di ben otto punti dalla vetta occupata da Napoli e Atalanta. Un divario troppo pesante per una squadra partita con ben altre ambizioni che fa crollare, per i betting analyst Snai, la quota di un suo addio, ora offerta a 1,45 volte la posta.

Per Inzaghi potrebbe già essere decisivo il prossimo turno, quello in casa del Sassuolo, formazione a pari merito proprio con l’Inter a 12 punti, per salvare una panchina che è sempre meno salda settimana dopo settimana.

Sezione: News / Data: Mar 04 ottobre 2022 alle 04:30 / Fonte: Agipronews
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print