Finisce 1-2 l'amichevole tra Ungheria e Uruguay che ha visto scendere in campo i due nerazzurri Diego Godin e Matias Vecino. Il difensore interista, ex Atletico, ha trovato il campo dal primo minuto a differenza del compagno di squadra Vecino che è partito dalla panchina ed è entrato al 53esimo al posto di Bentancur. Ad aprire le marcature El Matador Edinson Cavani al quarto d'ora dal fischio d'inizio, raddoppia Rodriguez poco dopo, al 21esimo, su assist di Suarez. Accorcia le distanze invece Szalai immediatamente dopo, al 24esimo; resta invariato però il risultato dopo un secondo tempo sterile di reti. 

VIDEO - TRAVERSA DA FERMO, GOL IN SLALOM E ASSIST: ESPOSITO-SHOW CON L'UNDER 19 AZZURRA

Sezione: News / Data: Ven 15 Novembre 2019 alle 21:13
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print