"Sono abbastanza contento anche se non sono riuscito a finire la partita per un problemino che mi sto portando dietro da qualche settimana e mi dispiace, ma cercherò di recuperare il prima possibile in questi giorni". Esordisce così Roberto Gagliardini a Inter Tv, dove si presenta per festeggiare il risultato positivo ottenuto questa sera, corredato da un gol e un assist. 

Sette dei tuoi quattordici gol li hai segnati a delle genovesi...
"Semplicemente casualità. L’importante è buttarla dentro, con chi non importa”.

Avete festeggiato anche oggi a San Siro. Sensazioni diverse rispetto alle feste precedenti?
"La gioia per l’impresa fatta è sotto gli occhi di tutti sicuramente. Il fatto che non possano esserci tifosi e assembramenti è un rammarico che ci porteremo negli anni perché sono emozioni uniche da condividere con i tifosi, però va bene, ce lo stiamo godendo per quanto possibile fare ed è già bello così".

C’è stata una svolta tattica nella partita d'andata con il Sassuolo?
"Sì, penso che ci sono state diverse partite della svolta quest'anno e sicuramente quella con il Sassuolo è stata una di quelle. Abbiamo cambiato atteggiamento e comportamento, ma poi anche le vittorie con la Juve o il Milan sono state fondamentaii". 

VIDEO - FESTA SCUDETTO FUORI DAL MEAZZA, DELIRIO AL PASSAGGIO DEL PULLMAN

Sezione: News / Data: Sab 08 maggio 2021 alle 21:00
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print