"Balotelli è nero ma sta provando a schiarirsi". Dopo l'uscita infelice sul suo centravanti di lunedì scorso, Massimo Cellino, presidente del Brescia, torna sui suoi passi e corregge il tiro ai microfoni de Le Iene: "Volevo sdrammatizzare, l’ho fatto troppo e ho detto una cazzata. Io razzista? Non posso esserlo, sono cattolico. Intendevo dire: se non vi va bene cosa deve fare, si deve schiarire per essere accettato? A Mario ho detto: se soffri, puoi anche piangere. Non devi avere vergogna, almeno fai vedere che soffri e si rendono conto quanto sono crudeli".

Sulle ipotesi di una possibile partenza di SuperMario verso il Galatasaray, su cui l'ex Inter non ha voluto lasciare commenti, il numero uno delle Rondinelle ha detto: "Lui può andare via gratis, deve decidere che strada fare. Spero che resti, perché altrimenti la scommessa l’abbiamo persa entrambi". 

VIDEO - IL TORO ESALTA TRAMONTANA: DOPPIETTA DA URLO

Sezione: News / Data: Lun 2 Dicembre 2019 alle 16:32
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print