"Mi sono fatto il regalo da solo". Borja Valero, due giorni dopo il suo 35° compleanno, parla in questo modo ai microfoni di InterTV dopo il 4-1 al Cagliari. "Segnare è sempre bello - prosegue -, poi farlo per la prima volta a San Siro con la maglia dell'Inter è stato ancora più soddisfacente. Stasera volevamo dimenticare in fretta il pari contro l'Atalanta. La gente magari pensa che la Coppa Italia non sia importante, ma oggi noi abbiamo fatto molto bene: abbiamo rubato dei palloni nelle zone alte del campo. Dettagli che ci hanno reso la vita più semplici. Per noi è importante avere sempre l'intensità alta: è quello che stasera abbiamo fatto sin dall'inizio. Speriamo di continuare con questo ritmo: chiunque di noi ad inizio stagione avrebbe firmato per trovarsi in queste situazioni. Sarebbe perfetto lottare fino alla fine per il campionato".

Sezione: News / Data: Mar 14 gennaio 2020 alle 23:32
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone
Vedi letture
Print