Gian Piero Gasperini lancia l'allarme: il tecnico dell'Atalanta non è soddisfatto del mercato degli orobici al punto da definirlo triste. A due giorni dalla gara di ritorno del terzo turno di Europa League contro l'Hapoel Haifa, Gasperini non usa mezzi termini: "Il mercato purtroppo è stato molto triste e molto esiguo, la squadra per questo è in difficoltà. La società sa di cosa c'è bisogno perché l'ho sempre detto, ha messo a disposizione un budget importante ma sono arrivati tanti giovani che non sono ancora pronti. La rosa, così com'è, difficilmente può essere competitiva su più fronti: se le aspettative sono quelle di ripetere le due annate precedenti, forse ci vuole un allenatore più bravo". Ricordiamo che l'Atalanta ha prelevato dall'Inter i giovani Davide Bettella e Marco Carraro, quest'ultimo girato al Foggia. 

Sezione: News / Data: Mar 14 agosto 2018 alle 15:58
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print