Alla vigilia della finale del Mapei Stadium che potrebbe regalare una storica Coppa Italia all'Atalanta, Remo Freuler parla alla Gazzetta dello Sport dell'avversario di turno, la Juventus di Andrea Pirlo: "Sono decisamente sorpreso dalla loro stagione. Sì, decisamente. Ok, non si può vincere sempre, ma non mi aspettavo di vederla così indietro. Evidentemente la società bianconera ha fatto delle scelte che non hanno pagato nell’immediato. Però non è detto che siano sbagliate, in ottica futura".

Il presente, intanto, dice che Cristiano Ronaldo e compagni dovranno sudarsi la qualificazione alla prossima Champions League negli ultimi 90', a Bologna, proprio mentre la Dea sfiderà il Milan: "Ma al traguardo ci devi arrivare con il lavoro, il merito, non per diritto. Non è che perché la Juve ha vinto nove scudetti e ha sempre fatto la Champions, allora deve andarci per forza anche l’anno prossimo. Facciamo parlare solo il campo", ha chiosato il centrocampista svizzero. 

VIDEO - ESCLUSIVA FCIN: LA MOSSA DI RANOCCHIA PER RESTARE ALL'INTER

Sezione: News / Data: Mar 18 maggio 2021 alle 19:40
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print