L'idea di un San Siro condiviso da Inter e Milan nei prossimi anni piace a Massimo Ambrosini. Che ha spiegato il suo punto di vista sul tema stadio a Milano nelle ore in cui i due club lombardi hanno ufficializzato di voler collaborare insieme al progetto di un impianto moderno: "Non mi piacerebbe la possibilità di lasciare San Siro, sarebbe un peccato mortale non sfruttare quello che c'è già - le parole dell'ex centrocampista rossonero a Sky Sport - Sarebbe un compromesso, ma i compromessi nella vita vanno percorsi quando ne vale la pena. Poi io sono innamorato di quello stadio e dico che è la via giusta studiare una soluzione di questo tipo. Poi è ovvio che i due club si dovrebbero accontentare". 

VIDEO - TANTI AUGURI A... - ANDY BREHME, IL FENOMENO BIONDO DELL'INTER DEI RECORD

Sezione: News / Data: Ven 9 Novembre 2018 alle 15:39 / articolo letto 5113 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari