Anche nell'ultimo fine settimana, molti giovani ceduti in prestito dall'Inter hanno avuto modo di mettersi in mostra tra le fila dei rispettivi club. Attraverso il consueto appuntamento settimanale con la rubrica "La meglio gioventù", andiamo alla scoperta del loro rendimento.

Prima gioia al 'Benito Stirpe' di Frosinone con la maglia dei ciociari per Andrea Pinamonti: nell'anticipo del venerdì sera della 12^ giornata di Serie A, il centravanti classe '99 - da subentrato - a 4' dalla fine pareggia i conti nella sfida che vede i giallazzurri sfidare la Fiorentina, con un gran destro mirato verso l'incrocio dei pali dai 25 metri. Il Parma espugna l'Olimpico di Torino con un sorprendente 2-1: al trionfo dei ducali partecipa anche il difensore centrale Alessandro Bastoni, protagonista di una buona prestazione. Ancora out Federico Dimarco, infortunato agli adduttori.

In Serie B, non prende parte Andrea Palazzi alla disfatta del suo Pescara: in casa del Palermo, gli abruzzesi perdono malamente per 3-0, con la mezzala di proprietà della Beneamata che resta in panchina. Gioca, invece, Xian Emmers con la maglia della Cremonese: il belga, pienamente rientrato dall'infortunio, rimedia un cartellino giallo ma nel computo generale si rivela uno dei migliori tra le fila dei lombardi. Per quel che riguarda i campionati esteri, Zinho Vanheusden partecipa al 2-0 esterno inflitto dallo Standard Liegi al KV Kortrijk; non impiegato Yann Karamoh nel match che vede il Bordeaux pareggiare a reti bianche in casa contro il Caen. In Brasile, la Chapecoense s'impone per 1-0 in trasferta contro il Santos: non ha avuto modo di scendere in campo Gabriel Barbosa.

In Serie C, ben tre i canterani nerazzurri scesi in campo in una singola gara: Novara-Arezzo, conclusasi sul 2-2. Tra le fila dei piemontesi, in porta ha giocato Michele Di Gregorio. Per quanto riguarda i toscani, invece, non è stato impiegato Niccolò Belloni; è partito dal 1' Lorenzo Tassi, poi sostituito a gara in corso. Subentrato nella ripresa, invece, Marco Sala: il terzino sinistro ha rimediato un'ammonizione. Il Monopoli di Marco Pissardo vince di misura in casa del Bisceglie: 0-1, con il portiere classe '98 rimasto imbattuto. Pari interno a reti bianche per il Cuneo contro la Pistoiese: impiegati l'esterno sinistro Andrea Cagnano ed il difensore Alessandro Mattioli (quest'ultimo ha ricevuto un cartellino giallo). La Pro Patria di Manuel Lombardoni ha vinto per 1-0 contro l'Arzachena: impiegato regolarmente il classe '98.

Sezione: La Meglio Gioventù / Data: Mar 13 Novembre 2018 alle 19:55 / articolo letto 6981 volte
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone