Molti dei giovani girati in prestito dall'Inter nei vari campionati internazionali sono scesi in campo nell'ultimo weekend nei rispettivi campionati. Andiamo alla scoperta del loro rendimento, attraverso il consueto appuntamento con la rubrica settimanale "La Meglio Gioventù".
 

SERIE A

Alessandro Bastoni
(ATALANTA 0-0 Inter)
Non impiegato.
Commento - Davanti al suo club promesso sposo, il difensore classe '99 continua nel suo lungo periodo di assenza dal terreno di gioco: vero che questo è il suo primo anno tra i professionisti, ma qualche presenza in più non gli avrebbe fatto male. Quel che è chiaramente evidente dalla scarsa fiducia di Gasperini è il fatto che il centrale di proprietà della Beneamata sia finito ai margini del progetto tecnico della Dea.
 

SERIE B

George Puscas

(NOVARA 0-3 Ternana)
Minutaggio: 94'.
Voto: 4,5 - Evanescente come tutta la squadra, non fa nulla per farsi vedere e non viene incontro ai compagni con lo spirito giusto. I piemontesi rimediano una pesantissima sconfitta in ottica salvezza e di certo l'attaccante rumeno risulta come uno dei volti più negativi dell'incontro, a causa del suo scarso contributo offensivo.

Francesco Bardi
(FROSINONE 1-1 Spezia)
Non impiegato.
Commento - Continuano a deludere i canarini, che non vanno oltre il pari al 'Benito Stirpe' contro una rivale non spacciata già in partenza ma comunque abbordabile. Ancora in panchina il portiere classe '92. E quel che preoccupa è la prestazione del suo sostituto Vigorito: nell'arco di sessanta secondi sfiora un autogol che sarebbe potuto costar caro, regala un corner agli ospiti sugli sviluppi del quale gli avversari scheggiano una traversa, esce a vuoto un'altra volta (in maniera totalmente gratuita) ed atterra Crivello, costringendolo all'utilizzo del turbante. Se è lui che ha scalzato Bardi dal ruolo di titolare...

Raffaele Di Gennaro
(Frosinone 1-1 SPEZIA)
Non impiegato.
Commento - Dopo il prezioso pari casalingo con l'Empoli, i liguri collezionano un altro 1-1, stavolta nella ribalta luccicante del 'Benito Stirpe'. Al posto del classe '93, però, tra i pali gioca Manfredini. Che non sfigura, anzi: encomiabili i suoi interventi sulle conclusioni a botta sicura e da distanza ravvicinata di Krajnc e Ciano. Sarà difficile ora smuoverlo dalla porta dei blancos.

Marco Carraro
(PESCARA 2-2 Bari)
Non impiegato.
Commento - Nonostante l'inferiorità numerica, il Delfino riesce comunque a fermare in casa una delle compagini candidate alla promozione diretta. Ancora in panchina il mediano biancazzurro, il quale - non appena esonerato il tecnico Zdenek Zeman - ha trovato sempre meno spazio nell'undici titolare degli abruzzesi.

Rigoberto Rivas
(BRESCIA 1-1 Carpi)
Non impiegato.
Commento - Al 'Rigamonti' i lombardi trovano un buon pari in casa contro i rivali romagnoli, alimentando il sogno salvezza e soprattutto continuando a muovere la partita. Neanche stavolta c'è spazio, però, per il talentuoso esterno offensivo scuola Inter, che sta riscontrando non poche difficoltà nel corso di questa stagione.

Niccolò Belloni
(Brescia 1-1 CARPI)
Non impiegato.
Commento - L'esterno di centrocampo non trova modo di scendere in campo contro le Rondinelle, prolungando il suo periodo di assenza dal terreno di gioco. Anche lui in questa stagione non è stato valorizzato al massimo dal suo allenatore Nicola Antonio Calabro.

Ionut Radu
(Virtus Entella 1-1 AVELLINO)
Non convocato.
Commento - Resta ancora indisponibile il portiere rumeno in forza agli irpini, assente dal terreno di gioco ormai da più di un mese a questa parte; l'estremo difensore non ha avuto modo di esser chiamato neanche in occasione del prossimo impegno di campionato contro il Frosinone.

Andrea Palazzi
(PESCARA 2-2 Bari)
Non impiegato.
Commento - Alquanto tormentata la stagione del classe '96, infortunatosi al ginocchio nel mese di novembre; da lì in poi, un'assenza prolungata dal terreno di gioco che non può far altro che far sì che questa stagione finisca in archivio per la carriera del canterano nerazzurro.

Francesco Forte
(Frosinone 1-1 SPEZIA)
Minutaggio: 45'.
Voto: 5,5 - Non incide il centravanti classe '93, che nonostante la buona volontà non trova la zampata sotto porta. Nella delicata trasferta ciociara, il tecnico Gallo decide di rimuoverlo al termine della prima frazione di gioco per far entrare al suo posto Granoche. Una scelta discutibile ma efficace, visto il risultato positivo portato a casa dalla compagine ligure.


SEGUNDA LIGA:

Samuele Longo 

(CyD Leonesa 3-2 TENERIFE)
Non impiegato.
Commento - L'attaccante classe '92 resta fuori dalla lista dei convocati per un problema muscolare. Al suo posto gioca Malbasic, che non convince. E senza il canterano nerazzurro il club spagnolo rimedia una sconfitta...

Rey Manaj
(Siviglia Atl. 3-2 GRANADA)
Minutaggio: 61'.
Voto: 5,5 - Il centravanti albanese parte dall'inizio, ma la sua prestazione non è convincente per far sì che l'attaccante possa restare in campo in modo da tentare di ribaltare le sorti del match, che vede i suoi perdere in trasferta. Al suo posto entra Joselu.
 

CAMPEONATO PAULISTA:

Gabriel Barbosa
(SANTOS 2-0 Ceara)
Minutaggio: 94'.
Voto: 6 - Il talento carioca fa a sportellate e si costruisce molte occasioni da gol, che non riesce però a spedire in rete: apprezzabile l'impegno, meno l'apporto in fase di finalizzazione. Dopo lo show in fase d'avvio, la sua avventura in Brasile sta vivendo un momento di flessione.

Sezione: La Meglio Gioventù / Data: Mar 17 Aprile 2018 alle 16:07 / articolo letto 3902 volte
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone