Molti dei giovani ceduti in prestito dall'Inter hanno trovato modo di scendere in campo nell'ultimo weekend. Andiamo alla scoperta del loro rendimento, attraverso il consueto appuntamento settimanale con la rubrica "La meglio gioventù".

ANCORA GABIGOL - Nel match tra Santos e Fluminense, l'attaccante dei padroni di casa Gabriel Barbosa ha avuto modo di ritrovare la via del gol. Sua la trasformazione dagli undici metri che all'inizio del secondo tempo sblocca il parziale: dal dischetto il talento carioca calcia con il mancino, aprendo il piatto sinistro. Il portiere intuisce ma non può arrivare: è vantaggio bianconero, con il numero 10 che corre davanti alle telecamere e mostra i suoi bicipiti sotto la curva dei suoi tifosi. Perde in casa per 1-0 il Bordeaux di Yann Karamoh: nel match contro il Nizza, il francese disputa gli ultimi 30' di gara senza particolari spunti. Zinho Vanheusden assiste invece dalla panchina al pareggio interno (1-1) del suo Standard Liegi contro il Genk.

PINAMONTI, PRIMA GIOIA - Basta un giro d'orologio all'attaccante del Frosinone Andrea Pinamonti per andare a segno per la sua prima volta nel campionato di Serie A. Al 'Mazza' di Ferrara i ciociari sono in vantaggio con due reti di scarto ed il tecnico Longo rimuove Daniel Ciofani per far entrare il classe '99: dopo un minuto, il centravanti sigla il tris giallazzurro con un pallonetto ben mirato sul secondo palo. "Un'emozione indescrivibile", ha confessato il giocatore nel post-gara. Nella sconfitta che il Parma rimedia contro l'Atalanta (3-0) non vengono impiegati Alessandro Bastoni e Federico Dimarco, quest'ultimo ancora out per infortunio.

PISSARDO OK - In Serie B, non viene convocato causa risentimento Xian Emmers dalla Cremonese. Nel corso della sconfitta interna (0-1) del Pescara contro il Cittadella, tra le fila dei padroni di casa Andrea Palazzi subentra nel finale e non riesce ad incidere, anzi, rimedia anche un'ammonizione. Quanto alla Serie C, riposa il Novara, club in cui milita il portiere Michele Di Gregorio. Nello 0-0 che il Monopoli porta a casa contro il Catanzaro, Marco Pissardo mantiene la sua porta inviolata. Il Cuneo sconfigge per 1-0 l'Arzachena: in campo il difensore Alessandro Mattioli, mentre Andrea Romanò viene sostituito nel finale. Non si fanno male Olbia ed Arezzo: tra le fila dei toscani giocano Marco Sala e Nicolò Belloni (quest'ultimo poi uscito dal campo): in panchina Lorenzo Tassi. Il difensore centrale Manuel Lombardoni assiste da protagonista al pareggio in trasferta (1-1) della sua Pro Partia contro l'Albissola. Out Rigoberto Rivas con la Ternana, così come Vincenzo Tommasone per il Rieti e Matteo Rover tra le fila del Vicenza.

Sezione: La Meglio Gioventù / Data: Mar 30 Ottobre 2018 alle 23:08 / articolo letto 9688 volte
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone