Anche nel corso dell'ultimo fine settimana, molti dei giovani ceduti in prestito dall'Inter hanno avuto modo di giocare con i rispettivi club. Andiamo alla scoperta del loro rendimento, attraverso il consueto appuntamento settimanale con la rubrica "La meglio gioventù".

In Serie A, super protagonista tra le fila del Frosinone Andrea Pinamonti. Il classe '99, entrato a gara in corso in occasione del match contro la Roma, pochi istanti dopo ha sfiorato la rete del 2-2 non arrivando - per poco - ad impattare un pallone crossato dall'out di destra da parte di Zampano. Una manciata di minuti, del resto, è servita al centravanti per trovare il gol personale: triangolazione perfetta con Ciano ed Olsen è battuto. "Che impatto!", ha commentato la Figc attraverso il proprio sito ufficiale.

Per quel che riguarda i giocatori girati in prestito al Parma, non è stato convocato per l'ultima sfida con il Napoli Alessandro Bastoni: il difensore centrale aveva infatti riscontrato un risentimento in settimana sui campi di Collecchio. Tornato nell'elenco dei convocati Federico Dimarco, reduce da un lungo stop: panchina, del resto, per lui, così come per il portiere Gabriel Brazao (titolare Sepe tra i pali).

Nel campionato cadetto, è sceso in campo Andrew Gravillon nel match vinto per 2-0 dal Pescara in casa contro il Padova: il difensore è stato inizialmente schierato nel ruolo di terzino destro, poi è stato spostato a sinistra. La prestazione ne ha inevitabilmente risentito, ma nessun errore particolare per lui: soltanto (come prevedibile) poca spinta in avanti. La Cremonese ha perso tra le mura amiche contro l'Ascoli: 0-1 allo Zini, con Xian Emmers che ha rilevato al 79' il suo compagno di squadra Castagnetti, senza incidere anche e soprattutto per il poco spazio a lui riservato.

In Brasile, Gabriel Barbosa ha trovato la sua prima gioia con la maglia del Flamengo: i rubinegri infliggono un roboante passivo all'Americano Futebol Club (4-1) e il classe '96 - con un mancino chirurgico - ha siglato la rete del provvisorio 3-0. Sconfitto in Ligue 1 il Bordeaux: 1-0 per il Nantes, con Yann Karamoh entrato al 72' della sfida. In Belgio, lo Standard Liegi è rimasto al terzo posto della classifica perdendo contro il KAA Gent: 2-1 per i padroni di casa; titolare il difensore centrale Zinho Vanheusden.

In Serie C, il Novara di Michele Di Gregorio ha vinto per 3-0 (a tavolino) l'incontro con la Pro Piacenza, radiata dalla Figc. Sconfitto il Monopoli di Marco Pissardo: con il portiere scuola Inter in campo, i pugliesi perdono per 1-0 a Catanzaro. Si è imposto di misura l'Arezzo in casa: Olbia ko 1-0; titolare il terzino sinistro Marco Sala. Il Rende ha vinto tra le mura amiche contro la Virtus Francavilla (3-1): il centrocampista Tommaso Brignoli è entrato nel finale di gara ed ha rimediato un'ammonizione.

VIDEO - GABIGOL, PRIMA GIOIA AL FLAMENGO: MANCINO CHIRURGICO, 4-1 ALL'AMERICANO

Sezione: La Meglio Gioventù / Data: Lun 25 Febbraio 2019 alle 21:29
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone
Vedi letture
Print