Radja Nainggolan, autore del gol (con deviazione decisiva di Bastoni) dell'1-1, parla a Dazn: "Siamo venuti con tanta personalità, forse alcuni episodi sono stati anche a sfavore. Niente contro l'Inter, ma si parla di calcio e alcuni episodi sono da rivedere. Non solo il gol, anche l'espulsione. Penso che abbiamo fatto una grande partita e abbiamo meritato questo pareggio. Il gol? Ho molto rispetto per i tifosi nerazzurri e per i miei ex compagni, ma da una parte sono contento. Mi sentivo trattato da 'giocatorino'. Simeone? A lui manca un po' il gol, ma è troppo generoso e glielo dico sempre: un attaccante deve essere anche più egoista. Però abbiamo bisogno di lui". E il futuro? "Non lo so, stiamo lottando per qualcosa di speciale. Speriamo... Qui mi sto divertendo".

VIDEO - ECCO ERIKSEN! LAMPI IN ALLENAMENTO: SOMBRERO AL VOLO AL COMPAGNO

Sezione: L'avversario / Data: Dom 26 Gennaio 2020 alle 14:44 / Fonte: Dazn
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print